Questo sito web utilizza i cookie
  Utilizziamo i cookie per offrti i nostri servizi. Continuando la navigazione acconseti l'utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
OK
Informativa estesa ai sensi del provv. n.229/2014 Garante Privacy e ss. mm. ii, in G.U. 3 giugno 2014.
Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione.
I cookie sono dei file di testo che i vari blog, siti web, forum inviano al browser dell'utente per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Questi consentono all'amministratore del sito di poter effettuare statistiche sulle visite le quali potranno essere utilizzate per migliore il servizio offerto fornendo contenuti correlati alle preferenze dell'utente.
I cookie si dvidono in varie categorie
Questo sito utilizza solo Cookie tecnici di navigazione pertando tale testo è da considerarsi puramente informativo
Blocca i cookie
È possibile disabilitare i cookie dalle impostazioni del browser
Preso Visione
Info & Regolamento 100Km dei due mari

L’ASD Atletica Avis Curinga

Con la partecipazione dei comuni di

Curinga – San Pietro a Maida – Maida – Jacurso – Girifalco – Cortale – Borgia – Squillace

Con la collaborazione di

AVIS Curinga – CRI Curinga – Associazione per Curinga – Arci – AIDO, Gruppo intercomunale “Letizia Senese” - Curinga-in.it

Organizza la 1^ edizione della

100km dei due mari

28 novembre 2015

RECAPITI UTILI (informazioni)

Telefono: 3311110501 - 3924785310 (Giovambattista Malacari)

web: www.curingamarathon.it

E-mail: ma.gianni@yahoo.it

REGOLAMENTO

1° edizione 100Km dei due mari – Curinga-Squillace lido-Curinga - percorso in linea di 100 Km italiano attestato e certificato dalla Fidal

La 100km dei due mari si svolge secondo le norme emanate dalla FIDAL e dalla I.A.A.F./I.A.U.

PARTENZA

Sabato 28 novembre 2015 alle ore 8,.00 da Curinga, ore 7:00 ritrovo in Piazza Immacolata..

CANCELLI ORARIO

Tempo massimo di passaggio al 50km (Squillace) ore 16,00 (8 ore)

ARRIVO

Curinga, Piazza Immacolata – Conclusione ore 02.00 di domenica 29 novembre 2015.

Tempo massimo 18 ore.

DIRITTO DI PARTECIPAZIONE:

Possono iscriversi tutti, uomini e donne, che abbiano compiuto 20 anni. La categoria juniores non può partecipare alla gara come da regolamento FIDAL. Dato trattarsi di una manifestazione podistica secondo le norme FIDAL e della IAAF/IAU non é ammessa la partecipazione con altre apparecchiature sportive con eccezione dei “cicloni”.

ATLETI DISABILI: La partecipazione degli atleti disabili che utilizzano i cosiddetti “cicloni” (o handbike) è possibile, non a livello individuale, ma esclusivamente in forma di partecipazione organizzata e coordinata, sia per tutelare la salute dei partecipanti, sia per consentire il regolare svolgimento della gara in piena sicurezza per gli atleti disabili e per tutti gli altri partecipanti. I handbike devono essere dotati delle bandiere segnaletiche.

QUOTE D’ISCRIZIONE

40,00 fino a sabato 17 ottobre 2015

50,00 fino a sabato 7 novembre 2015

60,00 fino a sabato 21 novembre 2015

Per i tesserati IUTA e gli scritti al Club Super maratoneti:

35,00 fino a sabato 17 ottobre

45,00 fino a sabato 7 novembre

Per le Società con 10 atleti iscritti a quota intera entro sabato 7 novembre, l’scrizione dell’undicesimo sarà gratuita.

La quota di iscrizione potrà essere versata in uno dei seguenti modi:

  1. Direttamente al responsabile organizzativo Malacari in una delle gare precedenti;

  2. c/c bancario della CREDEM – Dipendenza 546 Curinga –

  3. IBAN IT30Y0303242550010000001587 – con causale “Iscrizione alla prima edizione della 100km dei due mari”

  4. Versamento sulla Posta Pay n 4023 6006 2114 6754 intestata a Malacari Fabrizio con causale “Iscrizione alla prima edizione della 100km dei due mari”

Non si accettano iscrizioni prive della quota di adesione e del certificato medico di idoneità sportiva agonistica (D.M. 18/02/82 e 28/02/83).

Gli atleti italiani devono presentare la fotocopia della tessera Fidal valida per l’anno 2015 e nella scheda d’iscrizione indicare Codice Società, Nome Società e numero della tessera, oppure la fotocopia della tessera dell’Ente di Promozione Sportiva che ha stipulato una convenzione FIDAL (disciplina atletica leggera valida per l’anno 2015) e il certificato medico di ideonità agonistica all’atletica leggera in corso di validità alla data 28/11/2015.

Alla 10km dei due mari, gara agonistica organizzate sotto l’egida della Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL) possono partecipare parte solo atleti tesserati con società affiliate alla FIDAL)

Possono partecipare cittadini italiani e stranieri non tesserati né per una società affiliata alla FIDAL, né per una Federazione straniera di Atletica Leggera affiliata alla IAAF, né per un Ente di Promozione Sportiva (sez. Atletica), ma in possesso della RUNCARD nominativa, sottoscrivibile on-line sul sito della FIDAL (www.fidal.it), abbinata a certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera.

La loro partecipazione è dunque subordinata, oltre che al possesso della RUNCARD in corso di validità, alla presentazione (sia da parte degli italiani che degli stranieri residenti e non residenti) di un certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera in corso di validità in ITALIA, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale la persona in possesso della RUNCARD partecipa.

Le persone in possesso della RUNCARD verranno inserite regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus o accedere al montepremi.

Il costo della RUNCARD (per italiani e stranieri residenti) è fissato in € 30,00, comprensivi di Assicurazione Infortuni “Base”, ed ha validità 12 mesi dal momento dell'emissione. Il costo della “RUNCARD” per i cittadini stranieri non residenti, che come previsto al punto 1 possono partecipare solo a manifestazioni internazionali, è fissato in € 15,00, comprensivi di Assicurazione Infortuni “Base”, ed ha validità 12 mesi dal momento dell'emissione.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

On-line sul sito www.curingamarathon.it

TRASFERIMENTO QUOTA DI PARTECIPAZIONE: La quota di partecipazione non è rimborsabile. In caso di impossibilità documentata a partecipare alla manifestazione l’atleta potrà inviare il certificato per richiedere il trasferimento della quota all’anno 2016 entro il 21 novembre 2015. All’apertura dell’iscrizione del 2016 è necessario presentare tutta la documentazione per la nuova iscrizione e versare un supplemento per diritti di segreteria di € 10,00 (entro il 15 luglio 2016).

GRUPPI: I “gruppi” si intendono solo se costituiti da almeno sei partecipanti. E’ necessario dichiarare l’elenco degli atleti all’atto dell’iscrizione.

PETTORALI: I pettorali e i chip potranno essere ritirati dagli iscritti previa presentazione ricevuta di versamento quota, dal 26 al 27 novembre 2015 dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19 e il 28 novembre fino alle ore 7,30 presso la sede dell’Organizzazione, a Curinga in piazza Immacolta

IMPORTANTE: È fatto obbligo per i Concorrenti indossare bene in vista il pettorale; di non diminuirne la dimensione né occultarne diciture o simboli impressi, pena l’esclusione dalla Gara.

Durante le ore notturne è obbligatorio indossare le fascette rifrangenti o avere la pila elettrica.

PERCORSO: Il percorso misura ufficialmente 100 chilometri, come testato dalla IAAF/IAU; il percorso si dipana sulle strade statali e provinciali da Curinga a Squillace lido a Curinga ed è completamente asfaltato. Segnalazioni ogni 5 km e “passaggio maratona”.

SERVIZI: Ogni 5 Km circa, lungo il percorso e all’arrivo, verranno istituiti posti di rifornimento gratuito, per la distribuzione di generi di conforto. .

SERVIZIO TRASPORTO INDUMENTI: Saranno disponibili due camion, uno diretto a Suillace lido (50km) per il trasporto di eventuali cambi di abbigliamento, uno all’80°km per il trasporto di eventuali cambi di abbigliamento

CONTROLLI: Alla partenza, lungo il percorso e ai posti di controllo, i partecipanti dovranno passare su apposite “pedane” predisposte per il rilevamento del codice chip.  I concorrenti non transitati su dette “pedane”, o per i quali saranno rilevati tempi sulla distanza tra un controllo e l’altro non attendibili, saranno squalificati. Secondo le disposizioni FIDAL verrà effettuato il controllo antidoping.

LOGISTICA: E’ assicurata l’assistenza medica e il servizio di pronto soccorso nelle seguenti località:

Curinga, Maida, Girifalco (2) Cortale (2) Borgia, Sqillace lido (50km), Fossa del lupo, Iancarella.

E’ altresì assicurato il servizio di recupero e trasporto concorrenti ritirati nei seguenti punti: Girifalco (km37) – Squillace lido (km50) – Girifalco (km65) – Fossa del lupo (km80).

Ristori situati lungo il percorso ogni 5 km.

Negli ultimi 30 km di gara saranno presenti dei ciclisti, “SOS CICLO”, ai quali gli atleti potranno comunicare eventuali richieste di assistenza. Gli “SOS CICLO” contribuiranno ad una maggiore sicurezza stradale. E’ esclusa ogni forma di accompagnamento, pena la squalifica. E’ altresì assicurato il servizio di recupero e trasporto concorrenti ritirati.

Nessun veicolo, eccetto quelli dell’organizzazione e dei mezzi di soccorso, è autorizzato a circolare sul percorso.

Servizio Sanitario: CRI Curinga, - Cronometraggio, elaborazione dati a cura della TDS

ACCOGLIENZA ED OSPITALITÀ

Alloggio gratuito presso la palestra Comunale o la sala Parrocchiale per la sera del 27 e 28 novembre (si invita a prenotare con anticipo. Il posto è garantito ai primi 50 prenotati.

Oltre i 50 bisogna premunirsi di sacco a pelo o altri accorgimenti).

E’ possibile soggiornare presso le seguenti strutture convenzionate (consultabili anche sul sito).

  1. Agriturismo Costantino – Maida – 0968 754332 - www.agriturismocostantino.it

  2. B&B “Le Rose” – Acconia di Curinga – 3491730104 – rosaria.lorusso@libero.it

  3. Casa vacanza – Acconia di Curinga – 3384676081 - cesarencesareo@libero.it

  4. Caterina – Curinga - 3382494293

  5. Hotel Golden – Curinga – 0968739808

  6. Grand Hotel Lamezia – Lamezia Terme – 096853021 - www.thotelamezia.it

  7. Hotel “L’Eremo” – Curinga – 0968739818 - www.quimpresa.it/

CLASSIFICHE

GENERALE - UOMINI – DONNE.

Per i concorrenti DISABILI viene stilata una classifica a parte.

GRUPPI, verrà stilata una classifica in base al numero degli arrivati (in caso di parità, si terrà conto del miglior tempo totale conseguito) e una classifica conteggiando la media dei tempi dei primi sei arrivati.

RICONOSCIMENTI: Medaglia e diploma di partecipazione ai traguardi (non cumulabili) di Squillace lido (50km) e Curinga,

A TUTTI GLI ARRIVATI A CURINGA: medaglia di partecipazione ed altro eventuale gadget

PACCO GARA

Sarà consegnato a tutti gli iscritti un pacco gara contenente articolo sportivo, prodotti alimentari, e gadget vari.

Il diploma di partecipazione sarà disponibile sul web www.curingamararhon.ii

PREMI

Il 30% delle quote iscrizioni sarà destinato come rimborso spese ai primi 5 classificati, 15% agli uomini e il 15% alle donne così articolato:

  • i primi 20 atleti classificati in assoluto:

1° classificato: Trofeo + rimborso spese pari al 30% della quota maschile

2° classificato: Coppa + rimborso spese pari al 25% della quota maschile

3° classificato: Coppa + rimborso spese pari al 20% della quota maschile

4° classificato: Rimborso spese pari al 15% della quota maschile

5° classificato: Rimborso spese pari al 10% della quota maschile

dal 6° al 20° classificato: materiale sportivo e/o prodotto locale

  • tutte le donne:

1° classificata: Trofeo + rimborso spese pari al 30% della quota femminile

2° classificata: Coppa + rimborso spese pari al 25% della quota femminile

3° classificata: Coppa + rimborso spese pari al 20% della quota femminile

4° classificata: Rimborso spese pari al 15% della quota femminile

5° classificata: Rimborso spese pari al 10% della quota femminile

dalla 6° classificata in poi: materiale sportivo e/o prodotto locale

  • i primi 5 atleti classificati di ogni categoria, con prodotti locali, o materiale sportivo;

  • i primi 3 gruppi classificati (min. 6 atleti giunti regolarmente al traguardo), con prodotti locali.

I premi non sono cumulabili.

NOTIZIE UTILI (indicazioni stradali)

Per chi viene in macchina

Autostrada A3 – Salerno – Reggio Calabria,

da Nord: uscire a Lamezia Terme, proseguire direzione Aeroporto, direzione Reggio Calabria (SS18), dopo circa 15km bivio per CURINGA;

da Sud: uscire a Pizzo, proseguire direzione Catanzaro e seguire le indicazioni per CURINGA

Per chi viene in treno

Scendere alla stazione di Lamezia Terme Centrale e, dietro prenotazione, navetta per Curinga a cura dell’organizzazione

(Comunicare in tempo utile l’orario di arrivo al signor Alberto Piro – cell. 3687512864)

Per chi viene con l’aereo

Aeroporto di Lamezia Terme e, dietro prenotazione, navetta per Curinga a cura dell’organizzazione.

(Comunicare in tempo utile l’orario di arrivo a signor Alberto Piro – cell. 3687512864l )

GIUDICI DI GARA

Il servizio sarà eseguito dal Gruppo Giudici Gara F.I.D.A.L.

RECLAMI

Vanno presentati in seconda istanza su apposito modulo al Giudice d’Appello presso la struttura Organizzativa entro 30’ dalla pubblicazione dei risultati esposti, dietro cauzione di € 100.00 che verrà trattenuta se il reclamo non verrà accettato.

ASSICURAZIONE

Ogni atleta (Tesserato Fidal) si avvale della copertura assicurativa F.I.D.A.L.

SERVIZIO MASSAGGI E SERVIZIO DOCCE

Gli atleti a fine gara potranno fruire del servizio massaggi preso la sede dell’Associazione per Curinga (P.zza Immacolata) e del servizio docce docce presso il campo sportivo comunale.

REGOLE VARIE

  • Ogni atleta al ritiro del numero di pettorale dovrà esibire il tesserino agonistico per il 2015, dovrà inoltre sottoscrivere una dichiarazione di autorizzazione sulla Privacy.

  • In alternativa è possibile presentare una dichiarazione cumulativa del Presidente della propria società sportiva che dichiari che gli atleti in elenco siano in regola con il certificato medico agonistico per l’atletica per il 2015.

  • Al termine della gara i microchip dovranno essere restituiti alla segreteria organizzativa che consegnerà la medaglia di partecipazione

  • Per motivi organizzativi non si accettano iscrizioni dopo la data ultima prefissata.

RESPONSABILITÀ

Il concorrente dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della “10km de due mari” 2015 di essere maggiorenne ed in possesso di idoneo certificato medico per la partecipazione alla gara, ai sensi del D.M. 18/05/1982 e 28/02/1983. Dichiara inoltre espressamente sotto la sua personale responsabilità non solo di aver dichiarato la verità (art. 2 legge 04/01/78 n°15 come modificato dall’art.3 comma 10 legge 15/0557 n° 127) ma anche di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità sia civile che penale per danni a persone o a cose da lui derivati. I partecipanti sono tenuti a rispettare sempre il codice della strada. L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali incidenti di qualunque natura dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione ad atleti. Inoltre, concede l’autorizzazione ad utilizzare fotografie, video e qualsiasi cosa relativa alla sua partecipazione per qualsiasi legittimo utilizzo senza remunerazione. Ai sensi del "D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003", si informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati soltanto per formare l’elenco dei partecipanti, la classifica, i servizi presentati, e l’invio di eventuale materiale promozionale.

Per quanto non contemplato, vigono le norme FIDAL di corsa su strada e regolamenti IUTA di Ultramaratona.

6 Ore per le vie di Curinga
100 Km Dei Due Mari